Cosa sono gli alimenti trasformati?

Cosa sono gli alimenti trasformati

Cosa sono gli alimenti trasformati?

Cosa sono gli alimenti trasformati?

Quando senti la parola “trasformato” nel contesto del cibo, cosa ti viene in mente? Mi sono preso la libertà di chiederlo agli amici di Facebook. Vorrei condividere alcune delle loro risposte: è il mese della Nutrizione Nazionale, un momento perfetto per pensare e agire su abitudini alimentari più sane. Quando acquisti cibo, potresti pensare che parole come fresco, locale, organico o mai elaborato significano scelte più sane, giusto? Non così in fretta.

  • Mai innaffiato
  • Formaggio americano
  • In una lattina o scatola
  • Qualunque cosa in una navata degli spuntini
  • “Quando vengono utilizzati ingredienti che non ho a casa”
  • Preparato commercialmente
  • “Qualsiasi cosa diversa dagli alimenti integrali”
  • Simulato o “falso”

L’elenco potrebbe continuare all’infinito. E in effetti, nel contesto del cibo, la parola “trasformato” non è legalmente definita … ancora. La International Food Information Council Foundation definisce gli alimenti trasformati come “Qualsiasi cambiamento deliberato in un alimento che si verifica prima che sia disponibile per noi da mangiare “. Quindi, tagliare alcune verdure, preparare un frullato e cucinare il cibo può adattarsi a questa definizione “elaborata” e alla stragrande maggioranza degli alimenti che si trovano nel negozio di alimentari. Questi alimenti sono meno sani?

Molte persone assumono che “elaborato”, indipendentemente dalla definizione, significhi inferiore o non nutriente. Potrebbe significare che il sacchetto di lattuga preconfezionato che hai acquistato per cena o la purea di zucca in scatola acquistata al Ringraziamento o anche il petto di pollo magro del reparto carne, sarebbero tutti un gioco equo per uno status meno degno. È un mucchio di lavanda!

Prendi l’esempio delle verdure miste organiche a triplo lavaggio. Viene in un contenitore e uno di plastica a quello. Ma penso che la maggior parte sosterrebbe che il semplice fatto che sia ordinato, lavato e confezionato in un contenitore di plastica non significa che non sia adatto a te. In effetti, direi che la lattuga lavata ha rimosso da sola una barriera per mangiarla.

i formaggi sono alimenti trasformati

Ora facciamo un esempio più difficile: il formaggio americano. Potresti aver sentito che i single di Kraft hanno subito un piccolo cambiamento. Kraft rimosse tutti i conservanti e gli aromi artificiali e li sostituì con quelli naturali. Il resto degli ingredienti comprende vari prodotti caseari come il siero di latte e il vero formaggio, i sali, gli enzimi e la vitamina D. Anche con questi miglioramenti, Kraft tecnicamente deve ancora chiamarlo “formaggio fuso” a causa del modo in cui il prodotto viene prodotto. Tuttavia, i singoli sono paragonabili ad altri formaggi “naturali” – né più né meno salutari.

i dolci sono alimenti trasformati
Altri esempi? Ecco alcune salutari eccezioni alle restanti definizioni di “elaborato:”

  • In lattina o scatola. Frutta e verdura congelate o in scatola (verdure in scatola a basso contenuto di sodio e frutta che sono confezionate in acqua o nei suoi succhi) possono essere altrettanto nutrienti.
  • Qualsiasi cosa in un corridoio di snack. La navata degli snack ha molte barre che contengono cereali integrali, noci e semi e altri ingredienti sani.
  • Quando vengono utilizzati ingredienti che non ho a casa. A meno che tu non abbia la dispensa finale, è probabile che manchi un ingrediente o due che potresti trovare in un alimento “trasformato”. Solo perché non puoi pronunciarlo o sapere che cos’è non significa che non sia sicuro o nutriente.
  • Preparato commercialmente. Non mi aspetterei di vedere un gruppo di nonne nel seminterrato di una casa a preparare i miei crauti in barattolo!
  • Simulato o “falso”. Il formaggio vegano, la soia, il riso o il latte di mandorle e la carne del pranzo vegetariano sarebbero tutti considerati “falsi” o “simulati”, ma molti potrebbero percepire (specialmente i vegetariani) questi esempi come opzioni “migliori per te”.
  • Nient’altro che cibi integrali. I cuori di romaine, i cuori di palma, la purea di zucca in scatola o i cereali di crusca d’avena sono scelte alimentari non salutari? Tecnicamente, nessuno di questi esempi verrebbe considerato “alimento intero” nella sua forma più rigorosa.
  • Mai innaffiato. Tutto il cibo, indipendentemente dalla forma finale, era una volta annaffiato (pianta o animale)

Forse dovremmo smettere di usare questa parola o almeno concordare su una definizione standardizzata. Anche gli alimenti che probabilmente concorderemo rientrerebbero nella definizione di “trasformati”, come il pane bianco con farina raffinata al 100%, i biscotti con caramelle e gocce di cioccolato possono ancora essere inclusi occasionalmente in una dieta generale sana.

 

Quali sono gli alimenti trasformati

quali sono alimenti trasformati

“Alimenti trasformati” include alimenti che sono stati cucinati, inscatolati, congelati, confezionati o modificati nella composizione nutrizionale mediante fortificazione, conservazione o preparazione in modi diversi. Ogni volta che cuciniamo, cuociamo o prepariamo cibo, stiamo elaborando cibo.

Come riconosco gli alimenti trasformati?

come riconosco gli alimenti trasformati

Esempi di alimenti trasformati comuni sono:

  • cereali da colazione
  • formaggio
  • verdure in scatola
  • pane
  • snack salati, come patatine, involtini di salsiccia, torte e pasticcini
  • prodotti a base di carne, come pancetta, salsiccia, prosciutto, salame e paté
  • pasti al microonde o piatti pronti
  • torte, biscotti e dolci in generale
  • bevande, come latte o bibite analcoliche

Non tutti gli alimenti trasformati sono una cattiva scelta. Alcuni alimenti devono essere trattati per renderli sicuri, come il latte, che deve essere pastorizzato per rimuovere i batteri nocivi.

Non tutti gli alimenti trasformati sono spazzatura

non tutti gli alimenti trasformati sono cibo spazzatura

La maggior parte degli alimenti necessita di un certo grado di elaborazione e non tutti gli alimenti trasformati sono dannosi o poco sani per il corpo. Tuttavia, gli alimenti trasformati chimicamente, chiamati anche alimenti ultra trasformati, tendono ad essere ricchi di zuccheri, ingredienti artificiali, carboidrati raffinati e grassi trans.

No Comments

Post A Comment