E’ meglio il Panko giapponese o il normale pangrattato ?

pangrattato

E’ meglio il Panko giapponese o il normale pangrattato ?

Cosa è più salutare il panko giapponese o il normale pangrattato?

Trovo che le persone a cui piace cucinare siano grandiose usando briciole di panko o pangrattato normale.Non sono particolarmente esigente e userò quello che è nella mia dispensa nel momento in cui ne ho bisogno. 

Devo ammettere che le briciole di panko sembrano migliori come rivestimento o topping perché le particelle sono più grandi e aggiungono una trama più definita a un piatto. Ma per una miscela più liscia, come una polpetta o una ricetta di polpette, usare il pangrattato normale più fine può funzionare meglio.

Chi ha il maggiore contenuto di grassi e sodio tra panko e pangrattato?

Recentemente ho chiamato le briciole di panko come condimento per una ricetta di casseruola di zucchine. Ci sono stati un paio di commenti da un lettore che ha ritenuto di essere malsani e una fonte di grassi trans a causa dell’aggiunta di oli idrogenati o parzialmente idrogenati.

Controlla la tua particolare marca di panko per essere sicuri, ma le marche che ho visto non contengono olio parzialmente idrogenato. Il marchio che utilizzo, Progresso Panko Crispy Bread Briciole (semplice), contiene: farina di grano (sbiancato), olio di canola, lievito, destrosio, zucchero, sale e aroma naturale.

Se confronti 1/4 tazza di panko normale con 1/4 tazza di pangrattato tradizionale (ho confrontato i prodotti Progresso), scoprirai che:

Panko ha la minima quantità di sodio (50 milligrammi), il pangrattato tradizionale normale è il prossimo con 220 mg e il pangrattato all’italiana ha la più alta quantità di sodio con 470 milligrammi.

Panko ha la più alta quantità di grasso totale (2,5 grammi) rispetto a 1,5 grammi per il pangrattato tradizionale. Ma il panko ha zero grassi saturi rispetto a 0,5 grammi di grassi saturi nel pangrattato tradizionale.

Se sei ancora preoccupato dall’uso delle briciole di panko, puoi sempre sostituire il pangrattato fresco o essiccato nelle ricette. Se le briciole di panko vengono aggiunte come condimento a una casseruola, puoi semplicemente lasciarle fuori.

E tu cosa preferisci? Fammelo sapere nei commenti

 
No Comments

Post A Comment