Glucomannano: fibra anti-grasso o moda fraudolenta?

Glucomannano

Glucomannano: fibra anti-grasso o moda fraudolenta?

Glucomannano: fibra anti-grasso o moda fraudolenta?

I noodles sono venduti con il nome di “Tofu Shiratake”, “Miracle” o “Zero” e sono fatti dalle radici dell’antico igname di elefante, meglio noto come pianta asiatica Konjac. Il glucomannano, la fibra dietetica solubile viscosa trovata nella radice di Konjac, è il segreto dietro la richiesta di calorie zero e ciò che rende questi noodles così attraenti per aiutare con gli sforzi di perdita di peso.Hanno pochissime o zero calorie per porzione. Questi spaghetti sono troppo buoni per essere veri?

Che cosa ha da dire la scienza riguardo alle loro affermazioni di non assumere calorie o utilizzare come aiuto per perdere peso?

Il glucomannano viene anche venduto come integratore alimentare in polvere, capsule e compresse, sia come ingrediente singolo o in combinazione con altre fibre o ausili per la perdita di peso.

Sono state fatte molte affermazioni sulla capacità del glucomannano di promuovere la perdita di peso.

Un rapporto del 2003 della Food and Trade Commission (FTC) afferma che fino al “55% della pubblicità per prodotti e servizi per la perdita di peso conteneva dichiarazioni di efficacia false o non supportate”.

Uno dei prodotti menzionati nel rapporto conteneva glucomannano come ingrediente e presentava anche una richiesta non supportata di perdita di peso.

Nove dei dieci esperti che hanno partecipato al panel nel rapporto hanno dichiarato: “Dato lo stato attuale delle conoscenze scientifiche, nessun farmaco senza ricetta medica, integratore alimentare, crema, impacco, dispositivo o cerotto indurrebbe gli utenti a perdere peso senza ridurre l’apporto calorico e / o aumentando l’attività fisica. ”

Quindi cosa ha da dire la scienza sul ruolo del glucomannano nella perdita di peso?

           
È sicuro?

È sicuro

La ​​lamentela più comune di assunzione di glucomannano come supplemento in diversi studi era gonfiore e gas transitori. I ricercatori ritengono che ciò possa essere dovuto all’improvvisa introduzione della fibra in una dieta a basso contenuto di fibre.

La maggior parte non è stata dissuasa da questo lieve inconveniente e nel giro di poche settimane, questi effetti collaterali sono diminuiti. Oltre a ciò, il glucomannano sembra sicuro.

           
Funziona?

Funziona

Prove preliminari suggeriscono che il glucomannano può favorire la perdita di peso a dosi di 1-4 grammi al giorno promuovendo la sazietà e bloccando l’assorbimento di alcune calorie nell’organismo.

La ricerca ha dimostrato che più una fibra è viscosa o gelatinosa, meglio sembra funzionare sui tre meccanismi che influenzano l’appetito: meccanico (che prende fisicamente spazio nell’intestino), ormonale (controllo degli ormoni dell’appetito) e tempo di transizione (rallentamento dell’assorbimento del cibo).

In uno studio che ha valutato le valutazioni dell’appetito di 31 adolescenti sani tra ragazze e ragazzi che non erano in sovrappeso o obesi, a ciascun partecipante è stato chiesto di consumare uno dei tre diversi tipi di bevanda ricca di fibre 90 minuti prima di essere presentato con un’esperienza pizza a volontà.Quindi, in giorni separati, hanno provato le restanti bevande a base di fibre.

Tutti i prodotti hanno prodotto punteggi di appetito ridotti; tuttavia, la miscela di glucomannano, xantano e alginato di sodio ha fatto un lavoro migliore nel ridurre il consumo di pizza per tutti e tre i meccanismi dell’appetito rispetto al glucomannano al secondo posto.

Guardando gli effetti del glucomannano da solo o in combinazione con altre fibre su una popolazione più anziana, sovrappeso ma non obesa, a 165 partecipanti maschi e femmine è stato somministrato un placebo; glucomannano; o una combinazione di glucomannano, gomma di guar e alginato (derivati ​​dalle alghe) per 5 settimane.

Tutti i soggetti hanno seguito anche una dieta a 1200 calorie.

Le compresse di fibre sono state assunte 15 minuti prima dei pasti e in aggiunta alle 15:00.

Tutti i prodotti in fibra hanno fatto meglio nel promuovere la perdita di peso rispetto al gruppo placebo, ma nessuna fibra si è dimostrata più efficace dell’altra.

Anche l’adesione alla dieta era sconosciuta nello studio.

Ventinove volontari sovrappeso e obesi di sesso femminile e maschile hanno ricevuto una miscela brevettata di fibre che includeva glucomannano in uno studio non controllato o randomizzato per valutare il suo effetto sull’appetito.

I partecipanti hanno ricevuto istruzioni su una dieta sana e un programma di esercizi ma non sono stati assegnati a un livello calorico specifico.

Hanno consumato la fibra miscelata in acqua circa 5-10 minuti prima dei pasti, 2-3 volte al giorno per 14 settimane.

Sono state osservate riduzioni significative di peso, misurazione della vita e grasso corporeo, nonché riduzioni del colesterolo totale e LDL e dell’insulina a digiuno.

Il glucomannano può avere un valore limitato nell’aiutare a controllare il peso, ma sembra avere un beneficio maggiore se combinato con una dieta sana e un programma di esercizi.

Quarantadue uomini e donne sedentari e in sovrappeso hanno ricevuto una dose inferiore di glucomannano (rispetto ad altri studi) assunta prima di due pasti ogni giorno che non erano controllati dalle calorie.

La metà del gruppo ha partecipato all’esercizio totale del corpo per un’ora tre volte alla settimana, mentre l’altro gruppo è rimasto sedentario.

Dopo 8 settimane, entrambi i gruppi hanno ridotto l’apporto calorico, hanno perso peso e grasso migliorando al contempo i lipidi nel sangue.

Il gruppo di esercizi, tuttavia, ha mostrato il massimo miglioramento dei lipidi e ha registrato una perdita di grasso maggiore del 63% per gli uomini e una perdita di grasso maggiore del 50% nelle donne rispetto al gruppo che non fa esercizio!

Non sono state osservate ulteriori riduzioni nella perdita di peso, che possono essere spiegate da aumenti della massa magra.

La leptina, un peptide proteico secreto dalle cellule adipose che aiuta a controllare l’appetito, è stata ridotta in entrambi i gruppi, ma in misura molto maggiore nel gruppo di esercizi.

In altre ricerche sono state osservate riduzioni dei lipidi nel sangue come colesterolo lungo e trigliceridi e altri indicatori di salute legati alla sindrome metabolica.

           
È costoso?

costoso

 

Un sacchetto da 84 grammi produce un totale di 9 grammi di fibra solubile (3 grammi per porzione, 3 porzioni in un sacchetto).

Il tasso corrente per la forma di supplemento di glucomannano varia da 1,20 a 2 euro per 9 grammi di fibra solubile.

Tieni presente che molti degli studi hanno utilizzato un intervallo di 1-4 grammi, quindi il costo sarebbe ancora inferiore.

           
Conclusione

Sulla base della maggior parte della scienza, gli studi hanno dimostrato che 1-5 grammi di glucomannano consumati quotidianamente hanno migliorato lo sforzo di perdita di peso.

Come il rapporto FTC menzionato in precedenza, il glucomannano probabilmente non farà miracoli da solo, ma gli studi hanno dimostrato che può essere un ottimo compagno per un sano programma di gestione delle calorie attraverso porzioni sane combinate con l’attività fisica.

           
Dove posso ottenere ulteriori informazioni?

Ci sono alcuni siti Web là fuori che forniscono alcuni retroscena, suggerimenti e foto di polvere di radice di Konjac e glucomannano.

Hai provato questi spaghetti o hai preso gli integratori di glucomannano? Fammi sapere se ti piacciono i noodles e come li prepari o se hai avuto successo con il modulo integratore.

No Comments

Post A Comment