Marocco e cous cous

Marocco e cous cous

Marocco e cous cous

In Marocco il termine couscous si riferisce a un piatto intero fatto solitamente di carne e verdure cotte in un delizioso brodo servito su un letto di granuli di semola al vapore (aka cuscus!).
Couscous non si riferiva mai a un contorno o un’insalata e non veniva mai cucinato in poco tempo.

La parola couscous deriva dalla parola berbera keskas che si riferisce all’utensile in cui viene cucinato il cuscus. In Marocco, ciò che è chiamato couscous è in realtà noto come smida e si riferisce a minuscole palline di semola di grano duro.

Questo piatto fondamentale della cucina marocchina viene cucinato in grandi quantità ed è comunemente apprezzato nel giorno sacro nazionale marocchino, il venerdì.
Il cuscus viene solitamente servito in un piatto comune e rappresenta l’opportunità di riunirsi e condividere con la famiglia e gli amici.

È difficile risalire alle origini del cuscus. Tuttavia, molti scrittori concordano sul fatto che il cuscus o (“smida” in Marocco) sia emerso in Nord Africa più di 2000 anni fa con i berberi (gruppo etnico indigeno del Nord Africa).

I berberi, i primi abitanti del Marocco, sono responsabili di metodi e pratiche culinarie che sono ancora vivi oggi. I berberi hanno anche introdotto l’utensile tagine e sono infatti responsabili della nascita e l’usanza della cottura a fuoco lento.

Il couscous è sicuramente il pasto base in Nord Africa e mentre il principio del piatto rimane lo stesso ovunque in tutta la regione (granuli di semola al vapore + verdure / carne / pesce + brodo) ogni paese e persino ogni famiglia ha il proprio modo di preparandolo.

In Marocco, il couscous di solito si riferisce alla versione più semplice del famoso piatto: il cuscus alle 7 verdure con carne.

La maggior parte del cuscus venduto nei supermercati è stato arrotolato, pre-cotto ed essiccato industrialmente. Di solito viene fornito con istruzioni molto semplici che ti consentono di goderti un couscous caldo in pochi minuti.

Tradizionalmente, il couscous è arrotolato a mano a casa.
Ciò significa che è fatto da zero con farina di semola e acqua. La farina di semola viene cosparsa di acqua e arrotolata a mano in modo da creare piccole palline, che vengono poi cosparse di farina secca per tenerle separate e poi setacciate.
Questo processo viene ripetuto fino a quando tutta la farina di semola è stata formata in piccole palline di cuscus. I granuli laminati a mano vengono quindi cotti a vapore o essiccati.

No Comments

Post A Comment