Ricette Irlandesi

Ricette Irlandesi

Posizione geografica e struttura ambientale in Irlanda

L’Irlanda, o ufficialmente la Repubblica d’Irlanda, è una nazione insulare nell’Oceano Atlantico settentrionale.

La parte più settentrionale dell’isola è l’Irlanda del Nord, che fa parte del Regno Unito.

Quasi il 20% del territorio è dedicato all’agricoltura.

Meno del 10% dei terreni agricoli viene utilizzato per coltivare colture e la maggior parte viene utilizzata come pascolo per il bestiame.

 

Storia e cibo in Irlanda

L’arrivo degli anglo-normanni in Irlanda nel 1169 colpì sia l’agricoltura che la dieta in Irlanda.

(Gli anglo-normanni sono i normanni che rimasero in Inghilterra dopo la conquista normandia.

Guidati da Guglielmo il Conquistatore, i Normanni vennero dalla regione francese della Normandia nel 1066.)

Grano, piselli e fagioli divennero alimenti base e la gente iniziò a prepararsi più elaborata piatti.

Anche le abitudini alimentari stavano cambiando, poiché le usanze culinarie francesi e italiane influenzarono la cucina della classe superiore.

 

La patata fu introdotta in Irlanda alla fine del 1500.

Nel giro di 200 anni ha sostituito le graffette più vecchie, tra cui avena e latticini.

La patata divenne il cardine della dieta irlandese.

Negli anni Quaranta dell’Ottocento, la forte dipendenza del paese dalle patate portò al disastro conosciuto come la carestia della patata irlandese.

La maggior parte degli agricoltori irlandesi coltivava una particolare varietà di patate, che si rivelò altamente sensibile alle malattie.

Una piaga della patata iniziata in Belgio ha spazzato il paese.

 

Distrusse un terzo del raccolto di patate in Irlanda nel 1845 e provocò una diffusa carestia. Nei due anni successivi, due terzi del raccolto furono distrutti.

Più di un milione di persone sono morte a causa della peronospora e due milioni di persone sono emigrate (trasferite altrove) in altri paesi.

Anche se avevano sofferto per la carestia della patata irlandese (chiamata anche Grande carestia), gli irlandesi continuarono ad amare le patate.

Non appena la diffusione della malattia si è arrestata, la patata ha ripreso il suo posto come alimento base nella dieta irlandese.

Gli agricoltori hanno iniziato a spruzzare i loro raccolti con prodotti chimici per proteggerli dalle malattie.

Dal 2001 gli irlandesi consumano più patate della maggior parte dei paesi del mondo.

 

Alimenti degli irlandesi

Il cibo irlandese è noto per la qualità e la freschezza dei suoi ingredienti.

La maggior parte della cottura è fatta senza erbe o spezie, tranne sale e pepe.

Gli alimenti sono generalmente serviti senza salsa o sugo.

I prodotti base della dieta irlandese sono tradizionalmente patate, cereali (specialmente avena) e latticini.

Focaccine e muffin sono specialità della zona del nord.

Gli irlandesi sono stati anche fabbricati caseari per secoli.

L’Irlanda produce circa cinquanta tipi di formaggi caserecci fatti in casa, che sono considerati prelibatezze.

 

Zuppe di tutti i tipi, frutti di mare e carni svolgono anche ruoli importanti nella dieta irlandese.

Le zuppe irlandesi sono spesse, sostanziose e ripiene, con patate, frutti di mare e varie carni che sono ingredienti comuni.

Dal momento che il loro paese è circondato dall’acqua, gli irlandesi apprezzano molti tipi di pesce, tra cui salmone, capesante, aragoste, cozze e ostriche.

Tuttavia, la carne viene mangiata più frequentemente dagli irlandesi.

Le carni più comuni sono manzo, agnello e maiale.

Una cena tipica irlandese consiste di patate (cotte intere), cavoli e carne.

 

Lo stufato irlandese è stato riconosciuto come piatto nazionale per almeno due secoli.

Un poema dei primi anni del 1800 elogiò lo stufato irlandese per soddisfare la fame di chiunque lo mangiasse.

Il pane è una parte importante della cultura irlandese.

Il pane fresco a base di soda, un pane marrone croccante fatto con farina integrale e latticello, è un piatto nazionale dell’Irlanda.

Comunque i panettieri preparano un’ampia varietà di specialità di pane.

 

La bevanda più comune è il .

Le bevande alcoliche più popolari includono whisky, birra e birra.

Il caffè mescolato con whisky e panna montata è noto in tutto il mondo come “Irish coffee“.

 

Stufato irlandese

Ingredienti:

  • 4 patate
  • 4 cipolle medie tagliate a fettine sottili,affettate sottilmente
  • 6 carote
  • 500 grammi di pancetta
  • 3 costolette di agnello, tagliate a pezzetti
  • Sale e pepe
  • 2½ tazze d’acqua
  • 4 patate, tagliate a metà
  • Prezzemolo fresco, tritato finemente

Procedimento:

  1. Per preparare lo spezzatino irlandese, tutti gli ingredienti sono riuniti a strati in una grande pentola.
  2. Inizia con strati di patate a fette, cipolle e carote.
  3. Completare con uno strato di pancetta e agnello canadese.
  4. Cospargere abbondantemente con sale e pepe.
  5. Ripeti questi passaggi fino a quando tutti gli ingredienti sono usati.
  6. Aggiungi abbastanza acqua per coprire solo gli ingredienti.
  7. Disporre le patate tagliate a metà sopra lo stufato, ma non a contatto con l’acqua, in modo che possano cuocere a vapore mentre il resto cuoce.
  8. Fai bollire a fuoco molto basso per circa 2 ore.
  9. Cospargere abbondantemente con il prezzemolo tritato e servire nelle ciotole di zuppa.
  10. Servi da 4 a 6 porzioni.

 

Irish Soda Bread

Ingredienti:

  • 4 tazze di farina
  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1 cucchiaino di sale
  • ¾ tazza di uvetta
  • 2 cucchiai di semi di cumino
  • 1 tazza di latticello

Procedimento:

  1. Preriscaldare il forno a 220°C..
  2. Mescolare la farina, il bicarbonato e il sale in una ciotola. Aggiungi uvetta e semi di cumino.
  3. Aggiungere il latticello tutto in una volta e mescolare.
  4. Impastare l’impasto su una tavola leggermente infarinata. (Per impastare, spianare l’impasto, piegarlo a metà, girare l’impasto e ripetere.)
  5. Formare una pagnotta rotonda su una teglia ben oliata.
  6. Con un coltello, segna con attenzione una X sulla parte superiore della pagnotta.
  7. Metti un pezzo di carta sul pane.
  8. Cuocere per 5 minuti.
  9. Abbassare il calore a 120°C e infornare per altri 30 minuti.
  10. Togliere la pellicola e infornare per altri 10 minuti, finché la pagnotta non sarà leggermente dorata.
  11. Tagliare a spicchi e servire con burro.
  12. Servi da 10 a 12 porzioni.

 

Corned Beef con cavolo

Ingredienti:

  • 4 Kg di petto petto di manzo
  • 3 grandi carote, tagliate a pezzi grandi
  • 6-8 cipolle piccole
  • 1 cucchiaino di senape secca
  • ¼ cucchiaino di timo
  • ¼ cucchiaino di prezzemolo
  • 1 testa di cavolo (togliere due strati di foglie esterne )
  • Sale e pepe
  • Patate bollite come accompagnamento

Procedimento:

  1. Porre il petto in una pentola grande.
  2. Coprire con carote, cipolle, senape, timo e prezzemolo.
  3. Coprire con acqua fredda e riscaldare fino a quando l’acqua comincia a bollire.
  4. Coprire la pentola con il coperchio, abbassare la fiamma e far sobbollire la miscela per 2 ore.
  5. Utilizzando un grosso coltello, tagliare il cavolo in quarti e aggiungere le fette di cavolo nella pentola.
  6. Cuocere per un’altra 1 o 2 ore o fino a quando la carne e le verdure sono morbide e tenere.
  7. Rimuovere le verdure su un piatto o una ciotola, coprire con un foglio e tenerle al caldo.
  8. Rimuovere il petto, metterlo su un tagliere e tagliarlo.
  9. Servire le fette di carne in scatola su un piatto, circondato dalle verdure.
  10. Mestoli un po ‘del liquido di cottura sopra la carne e le verdure.
  11. Servi da 12 a 16 porzioni.

 

Champ

Questo è uno dei piatti di patate più ampiamente consumati in Irlanda.

 

Ingredienti:

  • 6-8 patate bollite, non sbucciate
  • 1 mazzetto di scalogno
  • 1½ tazze di latte
  • Da 4 a 8 cucchiai di burro (a piacere)
  • Sale e pepe

Procedimento:

  1. Prendi le patate (non sbucciate) e mettile in una pentola e copri con acqua.
  2. Riscaldare l’acqua fino a ebollizione e cuocere le patate fino a quando non possono essere forate con una forchetta (circa 25 minuti).
  3. Tritare finemente gli scalogni (usare sia le lampadine bianche che i gambi verdi) e metterli in una piccola casseruola.
  4. Coprire gli scalogni con il latte e portare lentamente a ebollizione.
  5. Cuocere a fuoco lento per circa 3 o 4 minuti, mescolando continuamente con un cucchiaio di legno.
  6. Spegnere il fuoco e lasciare riposare la miscela.
  7. Sbuccia e schiaccia le patate bollite bollenti in una casseruola.
  8. Aggiungere il composto di latte e scalogno e sbattere bene.
  9. Battere il burro.
  10. Aggiungi sale e pepe.
  11. Servire in 1 grande o 4 ciotole individuali con una spruzzata di burro sciogliendo al centro di ogni porzione.
  12. Riscaldalo se lo desideri.
  13. Servi da 4 a 6 porzioni.

 

Cibo per celebrazioni religiose e vacanze in Irlanda

Durante i 40 giorni di Quaresima, i cattolici irlandesi scelgono determinati cibi che non desiderano mangiare così da fare un fioretto.

Un altro giorno sul calendario cattolico che impedisce ai fedele di nutrirsi è il giorno di Ognissanti (1 novembre).

Ogni contea ha i suoi piatti speciali senza carne per questa occasione.

Tra le pietanze più diffuse vi sono l’avena, i pancake, il budino di patate, la torta di mele e le torte di more.

Per Natale, in tutto il paese, la gente mangia carne speziata e una torta piena di frutta secca come dessert.

 

Menù della Cena di Ognissanti

  • Zuppa di ortica
  • Colcannon
  • Filetti di pesce
  • Pane di soda
  • Brack
  • Pasticcio di
  • carote

 

Menù della Cena di Natale

  • Zuppa
  • Oca (arrosto) con ripieno di castagne e salsa
  • Portata Piselli con menta fresca
  • Patate di avena
  • Torta di Natale

 

Colcannon

Questo piatto di patate e cavoli viene tradizionalmente servito ad Halloween con un anello o portafortuna nascosto nel centro.

 

Ingredienti:

  • 500 grammi di cavolo (o cavolo verde a foglia larga)
  • 1 Kg di patate
  • 6 fasci di scalogno (o un mazzetto di erba cipollina)
  • ⅔ tazza di latte (o metà e metà)
  • Sale e pepe nero macinato fresco
  • Da 4 a 8 Cucchiaio di burro, sciolto

Procedimento:

  1. Rimuovere il duro gambo dal cavolo o cavolo e tritare le foglie finemente.
  2. Metti circa 3 cm di acqua in una pentola grande abbastanza da contenere il cavolo e aggiungi un cucchiaino di sale.
  3. Riscaldare l’acqua salata fino a quando non bolle, e aggiungere il cavolo.
  4. Cuocere, coperto per 10 o 20 minuti fino a quando il cavolo è molto tenero.
  5. Scolare bene.
  6. Strofinare le patate e metterle in una casseruola, senza la buccia.
  7. Aggiungi acqua per coprire.
  8. Riscaldare l’acqua a ebollizione e cuocere le patate finché sono teneri (circa 25 minuti).
  9. Scolare, sbucciare e tornare nella padella a fuoco basso per far evaporare l’umidità (questo richiederà solo un minuto circa).
  10. Schiaccia le patate finché sono tiepide finché non sono lisce.
  11. Tritare gli scalogni e cuocere a fuoco lento nel latte o nella panna per circa 5 minuti.
  12. Aggiungere gradualmente questo liquido alle patate, sbattendo bene per dare una consistenza morbida e soffice.
  13. Sbattere il cavolo o il cavolo insieme al sale e pepe.
  14. Scaldare bene a fuoco basso e servire in ciotole. Fai una rientranza al centro e versa del burro fuso.

 

Barm Brack

Barm Brack è il tradizionale pane torta mangiato ad Halloween.

 

Ingredienti:

  • 6 tazze di farina
  • ½ cucchiaino di pimento
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 busta di lievito secco attivo
  • 4 cucchiai di zucchero
  • 1  tazza di latte caldo
  • ⅔ tazza di acqua tiepida
  • 4 cucchiai di burro, ammorbidito
  • 4 cucchiai di ribes
  • 5 cucchiai di scorza d’arancia o di limone,tritato
  • Latteo sciroppo, glassare
  • Zucchero a velo , per decorare

Procedura:

  1. La notte prima di infornare, preparate una tazza di tè e metteteci dentro il ribes e la buccia sminuzzata.
  2. Mescolare la farina, il pimento e il sale insieme. Mescolare il lievito e lo zucchero.
  3. Prendi un pozzo al centro della miscela di farina, versa il latte e l’acqua e mescola in un impasto.
  4. Sposta l’impasto su una tavola infarinata e impasta per 5 o 6 minuti, aggiungendo la farina secondo necessità, fino a che non diventa più liscia e appiccicosa. (Per impastare, appiattisci leggermente la pasta, piegala, appiattisci di nuovo, gira.)
  5. Metti l’impasto in una ciotola pulita, copri con un involucro di plastica e lascialo in un luogo caldo per 1 ora per salire (espandere) a circa il doppio .
  6. Rovesciare la pasta sulla tavola infarinata, aggiungere il burro, il ribes e la buccia sminuzzata e impastare nell’impasto.
  7. Rimetti l’impasto nella ciotola e copri di nuovo con un foglio di plastica.
  8. Lasciare lievitare per altri 30 minuti.
  9. Ungere una tortiera rotonda da 9 pollici. Montare l’impasto nella padella, coprire con un involucro di plastica e lasciare che l’impasto salga fino al bordo della latta (circa 30 minuti).
  10. Preriscaldare il forno a 200°C..
  11. Spennellare la superficie dell’impasto con il latte e infornare per 15 minuti.
  12. Coprire liberamente con un foglio; ridurre il fuoco a 180°C e infornare per altri 45 minuti.
  13. Cospargere con zucchero a velo.
  14. Servi in 12 porzioni.

 

Torta di Natale irlandese

La torta ha un sapore migliore quando viene cotta 1-3 settimane prima del tempo.

Questo dolce tradizionale viene servito durante le festività natalizie nel mese di dicembre.

È tradizionalmente decorato con marzapane (pasta di mandorle), glassa bianca e rametti di agrifoglio.

 

Ingredienti:

  • 2 tazze di secca uvetta
  • 2 tazze di uvetta dorata
  • 1 tazza di uvetta scura
  • ¼ tazza di ciliegie candite
  • ¼ tazza di scorza di frutta candita
  • ⅔ tazza di mandorle tritate
  • 1 limone (succo e buccia grattugiata della buccia)
  • 1 cucchiaino di pimento
  • ½ cucchiaino di noce moscata, macinato
  • 1 tazza di whisky irlandese (usato in quantità da ½ tazza, può sostituire ½ tazza di tè forte)
  • 2 bastoncini di burro, temperatura ambiente
  • 1 tazza di zucchero di canna chiaro ben confezionato
  • 5 uova
  • 2 tazze di farina
  • Marzapane (pasta di mandorle)
  • Glassa bianca (acquistata)
  • Rametti di agrifoglio (decorazione opzionale )

Procedura:

  1. Il giorno prima della cottura: unire tutta la frutta, la buccia, la buccia e il succo, le spezie e le noci in una grande ciotola con ½ tazza di whisky (o tè) e lasciare a bagno per una notte.
  2. Il giorno della cottura: preriscaldare il forno a 140°C. e ungere una tortiera rotonda da 22 cm, rivestendo il fondo con carta da forno per cucinare.
  3. In una grande ciotola, unisci il burro e lo zucchero insieme fino a renderli chiari e soffici.
  4. Sbattete le uova una alla volta, aggiungendo farina con ogni uovo.
  5. Mescolare la farina rimanente e la frutta inzuppata.
  6. Versare il composto nella tortiera e cuocere fino a quando non è duro al tatto e uno stuzzicadenti inserito nel centro risulta pulito, circa 2 ore.
  7. Lasciare raffreddare la torta nella padella per 30 minuti.
  8. Avvolgere nell’involucro di plastica, quindi stirare e conservare in un luogo fresco e buio per diverse settimane per consentire alla torta di maturare (assorbire completamente i sapori).
  9. La torta può essere scartata occasionalmente e più whisky aggiunto, se lo si desidera.

 

Tradizioni durante i pasti in Irlanda

Quello irlandese è un popolo molto ospitale.

Una grande colazione veniva tradizionalmente consumata nell’Irlanda rurale.

I cibi comuni per la colazione comprendevano pane con soda, pancake, porridge, uova e vari prodotti a base di carne.

Una colazione in pieno stile antico potrebbe includere succo di frutta fresca, porridge, una “grigliata mista” di salumi e sanguinaccio, focaccine e pane con burro e conserve, tè e caffè con latte caldo.

 

La cena, il pasto principale della giornata, veniva consumata all’ora di pranzo.

Un piatto tipico era “baccalà di Dublino“, un bacon, salsiccia, patate e zuppa di cipolle.

Oggi, tuttavia, molti irlandesi consumano pasti leggeri al mattino e a mezzogiorno.

Hanno il loro pasto principale nel corso della giornata, quando tornano a casa dal lavoro o dalla scuola.

Il pranzo è spesso una ciotola di zuppa calda che viene servita con pane di soda appena sfornato.

Tuttavia, molti pub servono ancora la tradizionale cena di mezzogiorno.

“La cena” in Irlanda significa uno spuntino a tarda notte.

Una cena tipica è una fetta di pane con burro e un bicchiere di latte.

 

Dublin Coddle

Ingredienti:

  • pancetta affettata
  • 2 Kg di salsiccia di maiale
  • 2 cipolle, sbucciate e affettate
  • 2 spicchi d’aglio,
  • 4 grosse patate,affettate,
  • 2 carote
  • 2 fettine di affettato misto
  • alloro, dragoncello, chiodi di garofano interi, grani di pepe intero
  • Pepe nero
  • Sidro di mele (circa 4 tazze)
  • Prezzemolo tritato per guarnire

Procedimento:

  1. Separare la pancetta a fette e metterle affiancate in una padella grande. (La pancetta può essere cucinata in lotti.)
  2. Friggere a fuoco basso, girando una volta, fino a quando croccante.
  3. Scolate il grasso di bacon dalla padella prima di cuocere un’altra partita.
  4. Scolare la padella e pulire la maggior parte del grasso di pancetta con un tovagliolo di carta.
  5. Mettere le salsicce nella padella a rosolare (di nuovo, la salsiccia può essere rosolata in lotti).
  6. Disporre la pancetta e le salsicce in una pentola capiente.
  7. Scolare ancora una volta la padella, pulirla con un tovagliolo di carta e aggiungere le cipolle affettate e gli spicchi d’aglio, cuocendoli a fuoco basso fino a quando le cipolle non saranno ammorbidite.
  8. Aggiungere cipolle e aglio alla pancetta e salsiccia nella pentola.
  9. Aggiungere le fette spesse di patate e carote.
  10. Coprire tutto con sidro di mele (o succo di mela).
  11. Coprire e cuocere a fuoco lento per 1½ ore a fuoco medio-basso. La zuppa non dovrebbe bollire.
  12. Servire, guarnito con una spolverata di prezzemolo e pepe nero.
  13. Servi da 8 a 10 porzioni.

 

Gli irlandesi sono noti per la loro birra scura e ricca, chiamata stout.

Il marchio più famoso e più conosciuto si chiama Guinness.

Il tè è un’altra bevanda popolare.

Viene servito con focaccine, probabilmente lo snack più popolare in Irlanda.

Pesce e patatine fritte“, o pesce fritto e pastellato servito con patatine fritte, è anche molto popolare.

 

Scones

Ingredienti:

  • 8 tazze di farina
  • Un pizzico di sale
  • ⅓ tazza di zucchero
  • 4 cucchiaini di lievito in polvere
  • 1 bastoncino di burro (1  tazza)
  • 3 uova
  • 1 tazza di latte

Procedimento:

  1. Preriscaldare il forno a 250°C.
  2. Unire la farina, il sale, lo zucchero e il lievito in una ciotola da mescolare media.
  3. Tagliare il burro a cubetti e aggiungerlo alla miscela di farina.
  4. Con le punte delle dita pulite, strofinare il burro nella farina.
  5. In una ciotola separata, sbatti le uova e il latte insieme.
  6. Aggiungere al composto farina-burro per fare un impasto morbido.
  7. Metti la miscela su una tavola infarinata. Impastare leggermente per 3 o 4 minuti.
  8. Tirare con un mattarello a uno spessore di circa un pollice.
  9. Tagliare la pasta in cerchi da 3 pollici, usando un biscotto o un cutter per biscotti.
  10. Mettere i cerchi di pasta su una teglia leggermente unta. Cuocere da 10 a 12 minuti fino a doratura.
  11. Raffreddare su una gratella.
  12. Servire, dividere a metà, con marmellata di bacche.
  13. Fai da 18 a 20 focaccine.

 

Torta di mele irlandese

Ingredienti :

  • 500 grammi mele (circa 3 o 4 medie)
  • Succo e scorza grattugiata di 1 limone
  • 1 tazza di burro (1  bastoncino)
  • 1 tazza di zucchero
  • 3 uova, sbattute
  • 2 tazze di farina lievitante
  • ½ cucchiaino di lievito in polvere
  • ½ cucchiaino di cannella, macinato
  • 5 cucchiai di uvetta
  • 2 cucchiai di nocciole tritate
  • 4 cucchiai di zucchero a velo

Procedimento:

  1. Preriscaldare il forno a 180°C. e ingrassare una tortiera rotonda da 22 cm
  2. Sbucciare, cuocere e affettare le mele da cucina e metterle in una ciotola.
  3. Cospargere le mele con il succo di limone e mettere da parte.
  4. In un’altra ciotola, sbatti insieme il burro, la scorza di limone e tutti tranne 1 cucchiaio da tavola dello zucchero fino a quando non diventa leggero e spumoso.
  5. Batti gradualmente nelle uova.
  6. Aggiungere la farina e il lievito al composto di burro e mescolare bene.
  7. Versare metà del composto nella tortiera preparata.
  8. Disporre le fette di mela in cima.
  9. Mescolare il rimanente cucchiaio di zucchero e la cannella insieme in una piccola ciotola.
  10. Cospargere uniformemente sulle mele.
  11. Spargi l’uvetta e le nocciole sopra.
  12. Lisciare la miscela di torta rimanente sopra l’uvetta e le nocciole.
  13. Cuocere per 1 ora.
  14. Raffreddare nella latta per 15 minuti.
  15. Rimuovere, trasferire su un piatto da portata e cospargere con zucchero a velo.
  16. Servi per 12 persone.

 

Politica, economia e nutrizione in Irlanda

L’Irlanda moderna ha pochi problemi legati alla disponibilità di cibo.

All’inizio del 2001, gli allevatori di bovini e ovini irlandesi, come altri agricoltori in Europa, stavano combattendo contro un focolaio di zoccoli e zecche, una malattia virale mortale che è fatale per gli ungulati.

Entro l’estate, l’epidemia era stata portata sotto controllo.

I cittadini irlandesi ricevono generalmente un’alimentazione adeguata nella loro dieta e i bambini irlandesi sono considerati sani dalle agenzie internazionali di assistenza sanitaria.